Skip to main content

Festa del Fagiolo

"A Tavola nel Feltrino: IL FAGIOLO"
15-16-17 september 2023
soon news

At this fair visitors have the opportunity to buy the P.G.I. Lamon beans and to taste this precious legume cooked in several ways by local restaurants and food booths. Furthermore, exhibitions with focus on the history and traditions of our territory and various performances take place during the entire weekend. Local art and craftmanship are also encouraged with entire areas of the event reserved for craftsmen and sculptors.

    Want to know more?

    LAMON BEAN PGI

    Visit the official website of the Consorzio per la tutela del fagiolo di Lamon e della Vallata Bellunese IGP (Consortium for the protection of Lamon bean and Vallata Bellunese PGI)

    www.fagiolodilamon.it

      Venerdì 15 settembre 2023

      • 19.00

        apertura stand gastronomici - apertura mostre

      • 20.30

        Le voci della festa – Rassegna di cori di montagna
        (Teatro Mons. G. Gaio)

      • 21.00

        Musica dal vivo in vari punti del paese

      Sabato 16 settembre 2023

      • 9.00

        Apertura stand Mostra Mercato del Fagiolo / Apertura mostre
        Apertura spazi espositivi: artigianato locale-mercatino

      • 11.00

        Inaugurazione 32° edizione “A Tavola nel Feltrino: il Fagiolo”
        con consegna dei premi “Facen” e “Il Gazzettino”
          (Teatro Mons. G. Gaio) 

      • 12.00

        Apertura stand gastronomici

      • 16:00

        Esibizione della Banda Civica di Borgo Valsugana
        (Piazza III Novembre)

      • 17:30

        “Quel Diavolo di Arlecchino” spettacolo di Commedia dell’Arte e burattini
        (Piazza III Novembre)

      • 18:30

        Apertura stand gastronomici

      • 21:00

        Musica dal vivo in vari punti del paese

      • 22:00

        Maestro Ramberti e Prof. Alfredo Nuti in “Poesie porne” concerto semiserio.
        (Piazza III Novembre, M&M Bar Osteria)

      Domenica 17 settembre 2023

      • 9.00

        Apertura stand Mostra Mercato del Fagiolo / Apertura mostre
        Apertura spazi espositivi: artigianato locale-mercatino

      • 10.00

        Musica Country 
        (Area Animali, Via Cav. V. Veneto) 

      • 10.00

        Esibizione del Gruppo sbandieratori del Quartiere Santo Stefano di Feltre
        (Piazza III Novembre)

      • 10:30

        Santa Messa
        (Chiesa Sacro Cuore)

      • A seguire

        Esibizione del Coro parrocchiale San Michele Arcangelo di Brendola (VI)
        (Chiesa Sacro Cuore)

        “A ruota libera” spettacolo di giocoleria
        (Piazza III Novembre)

      • 12:00

        Apertura stand gastronomici

      • durante il pomeriggio

        La Malegria – musica dal vivo
        (Piazza III Novembre, M&M Bar Osteria

        “A ruota libera” spettacolo di giocoleria
        (Piazza III Novembre)

        Esibizione del Gruppo Folkloristico ”I mercanti Dogali” di Montebelluna
        (Piazza III Novembre)

        “Grande Cantagiro Barattoli”teatrino viaggiante di musica e marionette
        (per le vie del paese e Piazza III Novembre)

      • 18:30

        Apertura stand gastronomici


      La domenica in via Cavalieri di Vittorio Veneto area animali e musica country in collaborazione con il Maneggio con fattoria Maso Franza e con il Gruppo Alpini Lamon. Il sabato pomeriggio solo area animali.

      PROGETTO CICERONI – Alla scoperta del patrimonio storico-artistico delle Chiese di San Daniele e San Pietro con la guida degli alunni delle classi 4^ e 5^ della Scuola Primaria.
      Il sabato e la domenica mattina gli studenti, nel ruolo di “ciceroni”, saranno a disposizione dei visitatori che vorranno scoprire la ricchezza del patrimonio artistico di questi due luoghi fondamentali nella millenaria storia lamonese. Per informazioni e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

      Mostre ed Esposizioni

      Rosanna Cecchet

      mostra di pittura

      In occasione dei quarant’anni d’Arte pittorica la pittrice feltrina si racconta con un ciclo di opere autobiografiche che prendono spunto da sogni o da racconti di vita vissuta non sempre facile, spesso in salita.
      Rosanna Cecchet (Piazza III Novembre - Sala Consiliare del Municipio)

      Ultimo battito

      ritratti

      E’ un ciclo di 12 opere, che evoca il punto di equilibrio tra la solitudine e l’amore. Giocando con il paradosso reso da questo contrasto, la solitudine che incontra l’amore e lo plasma, e l’amore che cambia la solitudine, trovando un perfetto equilibrio, senza la prevalenza di uno sull’altra.
      Jon Lungu (Via Resenterra, 32)

      Falsi d’Autore di Guerrino Gaio (1915-2005)

      mostra di pittura

      Ezio Gaio (Via Cui, 35)

      Programma Editoriale del Progetto Piovego

      Visione di una selezione dei 184 testi (tra libri, fascicoli, opuscoli, ricerche, manoscritti ecc ...) che riguardano storia, cultura, tradizioni e personaggi di Lamon.
      (Via Cui, 35)

      La necropoli romana di San Donato

      mostra archeologica

      (Via Resenterra, 19)

      Un tuffo nel passato

      mostra etnografica

      Gruppo folk Drio le Pèche (Via Roma, 15)

      VAJONT, per non dimenticare

      Chiesa San Daniele
      Orari:
      venerdì 19.00-22.00
      sabato 9.00-22.00
      domenica 9:00-19.00

      L’esposizione fotografica si sviluppa secondo un’organizzazione storica e cronologica e vede il proprio avvio con la storia della Longarone prima della tragedia spiegata attraverso planimetrie e fotografie delle vie, della piazza, delle case, di fabbriche e negozi, ma anche di momenti di vita familiare, sociale e politica.
      Nella sezione successiva l’attenzione si sposta sulla Diga del Vajont, la sua progettazione, costruzione, realizzazione e la scoperta dell’antica frana.
      Simboleggianti il disastro, le immagini di Longarone il 9 ottobre 1963 e poi il giorno dopo, il 10 ottobre. Al post tragedia è ovviamente dedicata tutta la prosecuzione dell’esposizione: molte immagini dei giorni successivi - tra le quali fotografie e riproduzioni dei titoli dei quotidiani – vogliono rendere e mostrare gli effetti dell’immane ondata d’acqua e del vento, i celeri ed efficaci soccorsi, la solidarietà, il dolore della popolazione superstite unita alla rabbia e allo sdegno popolari, il dibattito politico e giudiziario. Infine la ricostruzione fisica, morale e sociale di un paese.
      La sezione finale del percorso è dedicata ai Luoghi della Memoria del Vajont, un percorso virtuale tra le immagini della diga del Vajont nel territorio di Erto e Casso, il Cimitero Monumentale delle Vittime del Vajont a Fortogna, la chiesa di Longarone realizzata su progetto dell’architetto Giovanni Michelucci e, non ultimo in ordine di importanza ed impatto emotivo, il campanile di Pirago, unico elemento superstite insieme a parte dell’abside dell’antica chiesa di San Tomaso. Un percorso storico, per non dimenticare…

      Gastronomia

      “Quartiere Santo Stefano di Feltre”

      STAND

      Lasagnetta ai funghi porcini, Fagioli di Lamon I.G.P. e Piave Vecchio
      Polpettine di manzo in guazzetto di Fagioli di Lamon I.G.P. ecrostone di pane tostato

      U.S.D. Malacarne Auto Lamonese”

      STAND

      Penne all’amatriciana lamonese con Fagioli di Lamon I.G.P.
      Salsiccia con Fagioli di Lamon I.G.P. all’uccelletto

      “Polisportiva Sovramonte”

      stand

      Gnocchi con speck e ricotta affumicata
      Arrosticini e Fagioli di Lamon I.G.P. in insalata o all’uccelletto

      “Gruppo dei Revès e Protezione Civile Lamon”

      Bar/punto assaggi

      Assaggi di Fagiolo di Lamon I.G.P. in insalata ed in umido

      Ristorante Casel di Pezzé

      casel

      Gnocco di Pezzè (ripieno con gorgonzola e cremadi Fagioli di Lamon I.G.P.)
      Pendolon (tradizionale piatto a base di
      Fagioli di Lamon I.G.P., patate, lardo e pancetta)

      Bar gelateria “Civico 3”

      Bar gelateria

      Cicchetti a base di Fagiolo di Lamon I.G.P. 

      Bar osteria “M&M”

      Bar osteria

      Venerdì dalle 19.00
      Degustazione di vini naturali e piattini
      a tema di Fagiolo di Lamon I.G.P.

      Sabato e domenica
      Stuzzicheria, panini e pala romana
      a tema di Fagiolo di Lamon I.G.P.

      Ristoranti/Pizzerie aderenti all’itinerario gastronomico

      • Pizzeria “Arigh”

        Tel. 0439 1850291

      • Ristorante “Agristube”

        Tel. 348 5173411

      • Ristorante “Al Tayol”

        Tel. 0439 795069

      • Ristorante “Cavallino Caffè”

        Tel. 333 6273952

      • Ristorante “Stella d’Oro”

        Tel. 0439 709939

      • Ristorante Pizzeria “Ponte Serra”

          Tel. 0439 9010