• Home
  • Festa del Fagiolo

Festa del Fagiolo

20-21-22 settembre 2019
30a edizione

Lamon e il Fagiolo

“...nella sommità di quelle montagne che paggiono inascessibile, io ho veduto una villa di 300 fuochi chiamata Lamon, con buone case di muro, et con homeni benissimo complessionati, et con una campagna tutta coltivata fertilissima piana senza alcun sasso”.

Giulio Garzoni 1578

Tutto iniziò 500 anni fa, quando il prelibato legume arrivò a Lamon trovando il suo habitat ideale favorito dal terreno di origine prevalentemente alluvionale ghiaiosa e dal clima umido e mite.

Nel 1993 è nato il “Consorzio per la Tutela del Fagiolo di Lamon della Vallata Bellunese” e nel 1996 il Fagiolo ha ottenuto dalla Comunità Europea il marchio I.G.P. (Indicazione Geografica Protetta).

“A tavola nel feltrino: IL FAGIOLO”, celebra un prodotto che negli anni ha conosciuto una fama sempre maggiore ed un territorio ricco di storia e peculiarità.

La 30° edizione sarà anche sinonimo di innovazione: dalla gastronomia alla cultura e fino all’intrattenimento. La tre giorni lamonese mai come quest’anno sarà da vivere tutta d’un fiato.

unpliCR

Mostra Mercato, Gastronomia, Artigianato

Durante la manifestazione è possibile acquistare il prezioso legume ed è possibile gustarlo preparato in svariati modi negli stands gastronomici allestiti per l’occasione. Al suo interno vengono inoltre proposte mostre su argomenti inerenti la storia e le tradizioni del territorio e numerosi spettacoli di vario genere. Ampio spazio trovano anche l’arte e l'artigianato locale con intere aree della manifestazione riservate ad artigiani e scultori.

Programma

venerdì 20 settembre

dalle 14.00   Concorso gastronomico “Il Fagiolo d’oro” con la partecipazione di professionisti del settore e delle scuole alberghiere
ore 19.00   Apertura stands gastronomici / Apertura mostre
ore 21.00   “Incontro con ... IL FAGIOLO”: incontro-dibattito con la presenza del critico Edoardo Raspelli
Premiazioni del concorso gastronomico (Teatro Mons. G. Gaio)
ore 21.00   Musica dal vivo con:
The Atom Tanks (Piazza III Novembre - Stand Gruppo dei Revès e Protezione Civile)
Al & Jay (Piazza Trento Trieste - Osteria da Bottaro)

sabato 21 settembre

ore 9.00   Apertura stands Mostra Mercato del Fagiolo / Apertura mostre
Apertura spazi espositivi: artigianato locale-mercatino
ore 10.00   Inaugurazione 30° edizione “A Tavola nel Feltrino: il Fagiolo”
con consegna dei premi Facen e Gazzettino (Teatro Mons. G. Gaio)
ore 12.00   Apertura stands gastronomici
durante il  
pomeriggio  
Show cooking con gli allievi delle scuole alberghiere Special guest: il gastronomo Edoardo Raspelli
I Bandaròs in esibizione – artisti di strada
ore 18.30   Apertura stands gastronomici
ore 21.00   Strie Fire Show - spettacolo di (Piazza III Novembre)
ore 21.30   Musica dal vivo:
Black Dream (Piazza III Novembre Stand Gruppo dei Revès e Protezione Civile)
Radio Palinka (Piazza Trento Trieste Osteria da Bottaro)

domenica 22 settembre

ore 9.00  Apertura stands Mostra Mercato del Fagiolo / Apertura mostre
Apertura spazi espositivi: artigianato locale-mercatino
ore 10.30   Santa Messa (Chiesa Sacro Cuore)
ore 11.00   Reckless Bike Show – uno spettacolo unico nel suo genere di biketrial freestyle (Piazza III Novembre)
ore 12.00   Apertura stands gastronomici
durante il  
pomeriggio  
Esibizione artisti di strada
Biketrial freestyle
Animazioni per bambini: “Il Fagiolo Magico”
Musica live con i Malegria (Piazza Trento Trieste - Osteria da Bottaro)
Tosatura delle pecore
ore 18.30   Apertura stands gastronomici

Sabato e domenica area animali in via Cavallieri di Vittorio Veneto a cura dell’associazione Fea de Lamon e dell’associazione Famiglie Insieme. Approfondimenti legati alla Pecora di razza Lamon, giochi per i più piccoli, esibizione di sculture con la motosega e molto altro ancora.

Scopri di più

Mostra Mercato del Fagiolo di Lamon I.G.P.

Sabato dalle 9.00 alle 20.00
Domenica dalle 9.00 alle 19.00

In Piazza III Novembre vendita diretta del Fagiolo di Lamon I.G.P. a cura del Consorzio di Tutela e delle aziende agricole certificate.

Le principali varietà di Fagiolo di Lamon sono 4:

Calonega: forma schiacciata con striature rosso vivo su fondo bianco sporco. È particolarmente adatto per minestre.

Spagnol: forma ovoidale con striature rosso vinose, possiede buccia sottile e tenera.

Spagnolet: forma rotondeggiante con striature rosso brillante su fondo bianco sporco. È il più ricercato per la delicatezza del gusto e per l’impercettibilità della buccia.

Canalino: forma ovoidale con striature rosso cupo su fondo bianco panna, è di gusto gradevole ma con buccia un po’ più consistente.

Concorso gastronomico "IL FAGIOLO D'ORO"

Centro A.M.O. di Via Ferd
Venerdì 20 settembre dalle 14.00

IL FAGIOLO D’ORO non è solo un concorso di cucina, ma un appuntamento da non perdere per gli amanti dei nostri prodotti locali, per la riscoperta sia di ricette tradizionali che di nuovi e particolari abbinamenti.

La partecipazione di ristoranti e scuole alberghiere contrapporrà attuali con i futuri professionisti del settore, in un ideale passaggio di testimone tra novità e tradizione.

Presidente della giuria il giornalista enogastronomico Edoardo Raspelli.

Partecipanti:

  • Hostaria Novecento – Feltre
  • Locanda Antico Splendore – Cesiomaggiore
  • Ristorante La Casona – Feltre
  • Ristorante Panevin – Feltre
  • Trattoria l’Oasi – Limana
  • Chalet da Pina – Lamon
  • Ristorante Ponte Serra – Lamon
  • Scuola Professionale ENAIP Veneto
  • sede di Bassano del Grappa
  • Scuola Professionale ENAIP Veneto sede di Feltre

Premiazioni ore 21.00 presso il teatro Mons. G. Gaio

"Incontro con ... IL FAGIOLO"

Teatro Mos. G. Gaio
Venerdì 20 settembre ore 21.00

"Incontro con ... IL FAGIOLO" sarà un dibattito condotto da Edoardo Raspelli con alcune personalità territoriali legate al nostro legume come produttori, ristoratori, istituzioni ed operatori turistici.

Il noto giornalista è stato uno dei fondatori della Guida d’Italia dell’Espresso e per molti anni è stato il volto del programma televisivo Melaverde. La sua esperienza nel modo della cucina e dei prodotti locali farà da traino in una serata di sicuro interesse.

Show cookin e spettacoli

Novità 2019!

Piazza III Novembre
Sabato dalle ore 15

Uno show cooking che porterà il visitatore alla scoperta di alcune ricette a base di Fagiolo di Lamon I.G.P.. I protagonisti saranno gli alunni delle scuole alberghiere E.N.A.I.P. i quali, sotto l’attenta guida di Edoardo Raspelli, daranno prova delle loro abilità ai fornelli. Gli spettatori saranno coinvolti in approfondimenti tematici sulla cottura del legume e sugli abbinamenti migliori per esaltarne gusto e peculiarità.

Di seguito alcune delle esibizioni a cui si potrà assistere durante la manifestazione. Consultare il programma per l’elenco completo degli spettacoli.

I Bandaròs

itinerante per le vie del paese
Sabato dalle ore 16 alle 20

Band composta da una decina di elementi, fiati e percussioni, adatta ad ogni contesto e luogo, con un repertorio che parte dalla tradizione friulana folk-popolare, fino ad arrivare ai grandi successi italiani ed internazionali, arrangiati per un organico da brass band.

Reckless Bikes

Piazza III Novembre
Domenica dalle ore 11 alle 17

Uno show di Biketrial Freestyle adrenalinico che lascia il pubblico a bocca aperta, unendo capacità tecniche e fantasia basato tutto sulla bicicletta, il cui utilizzo viene completamente reinterpretato in uno stile unico e spettacolare.

Mostre

“Il genio e l’ingegno: Le macchine di Leonardo da Vinci”

di Girolamo Covolan e Ivano Morgan, a cura della Pro Loco di Lamon

Chiesa di San Daniele
Ingresso 2 € - gratis per under 14

In occasione del 500° anniversario della morte di Leonardo Da Vinci nella seicentesca Chiesa di San Daniele verrà organizzata un’esposizione che renderà omaggio al genio fiorentino del rinascimento. Saranno esposte ricostruzioni di macchine fedelmente tratte dai progetti leonardeschi. Il curatore è il professor Girolamo Covolan, ex insegnante di educazione tecnica che da più di vent’anni si dedica alla realizzazione di modelli ingegneristici e bellici tratti dai codici Atlantico e di Madrid di Leonardo da Vinci. Questi modelli sono unici nel loro genere e perfettamente funzionanti ed interattivi.

Il visitatore sarà parte integrante della mostra, potrà interagire con il suggestivo ambiente che lo circonda attraverso un vero e proprio viaggio nel tempo che lo porterà a confrontarsi con il Genio di Leonardo da Vinci senza timori reverenziali o preconcetti.

L’esposizione sarà visitabile anche nel periodo successivo la manifestazione. Orari e informazioni su www.prolocolamon.it

Esposizioni e mostre

Dario Sogmaister: l’arte del mosaico in mostra

Dimostrazione dal vivo
Via Roma, 5

Ombre

Mostra fotografica di Paola Coldebella
Via Roma, 2

Progetto preistoria

Piazza III Novembre - atrio del municipio

“La Necropoli romana di San Donato”

Mostra archeologica
Via Resenterra, 19

Un tuffo nel passato

A cura del gruppo folk Drio le Pèche
Via Roma, 15

Gastronomia

mappa Festa del Fagiolo Numerosi stands verranno allestiti nelle vie e nelle piazzette site nel centro del paese. Al loro interno verranno proposti piatti a base di fagiolo di Lamon I.G.P. ed altre pietanze legate alla tradizione.

I menù completi sono visionabili sfogliando l'itinerario gastronomico presente in questa pagina e verranno distribuiti durante la manifestazione

Mercatino artigianato e specialità alimentari

Sabato dalle 9.00 alle 20.00
Domenica dalle 9.00 alle 19.00

Oltre 100 colorate bancarelle verranno allestite nel centro del paese:

  • Via Villa: specialità alimentari, merci varie, artigianato ed hobbisti
  • Via Roma: artigianato ed hobbisti
  • Via Trento Trieste: aziende agricole, artigianato ed hobbisti
  • Via Resenterra: specialità alimentari, aziende agricole, merci varie
  • Viale Duomo: artigianato e merci varie
  • Via Cavalieri Vittorio Veneto: macchine ed attrezzature agricole

Le formiche di Fabio Vettori sbarcano a Lamon

Sabato e domenica sarà possibile acquistare una speciale litografia con le famose formiche, ambientata per l’occasione nel nostro paese!

formiche

Una piccola anticipazione dei soggetti presenti nel disegno.

Area Fea de Lamon e Associazione Famiglie Insieme

Via Cavalieri di Vittorio Veneto

La pecora di Lamon è una razza autoctona dell’omonima area geografica della provincia di Belluno. Con l’abbandono per cause socio-economiche di questa forma di allevamento, la razza ha visto una rapida riduzione della sua popolazione. Così, nel maggio del 2015, per volontà dell’allora amministrazione comunale, nasce la Fea de Lamon associazione di promozione sociale, col principale obiettivo di tutelare questa razza attraverso programmi di ripopolamento e di valorizzazione dei prodotti da essa derivati: carne e lana. Vista l’importanza del progetto, da sempre collaboriamo con l’Isitituto agrario “Dalla Lucia”, il Parco naturale Paneveggio Pale di San Martino e il Centro Consorzi di Sedico.

L’associazione riconosce alla Pecora di Lamon un importante valore paesaggistico ambientale, nonché una preziosa testimonianza dell’identità e delle radici lamonesi, che per secoli ha caratterizzato la storia di Lamon.

Accanto alla tradizione sono nati nuovi prodotti, sia a base di carne che di lana. Tutto questo con un occhio ai saperi del passato, senza tralasciare uno spirito di innovazione.

Veniteci a trovare per scoprire i prodotti della nostra associazione presso il nostro stand, per assaggiare i nuovi sapori a base di pecora. Inoltre le artigiane vi guideranno nella realizzazione di rose, intrecci di fili, magie di sapone e tanto altro ancora, tutto in lana Lamon.

Pro Loco Lamon

Ass. Pro Loco Lamon

via Resenterra, 19
32033 Lamon (BL)
tel/fax +39.0439.96393
prolocolamon@libero.it
P.IVA: 00675220255

    

 

Privacy  - © 2018 Pro Loco Lamon
by NPgraphics

Comune di Lamon
Associazione Turismo Lamon
Consorzio per la tutela del Fagiolo di Lamon
Bacino di Pesca 11
Consorzio Dolomiti Prealpi
Via Claudia Augusta
UNPLI Veneto
UNPLI Belluno